Questo sito utilizza cookie tecnici.
Proseguendo nella navigazione accetti l’utilizzo dei cookie.

Cookie

LABORATORIO INFORMATICO PLESSO DI SAMPEYRE

Laboratorio LSTP scuole di Sampeyre

 

E’ stato inaugurato giovedì 14 marzo con un incontro di formazione, rivolto ai docenti del plesso, il nuovo laboratorio informatico LTSP realizzato presso la scuola secondaria di Sampeyre. E’ il quarto laboratorio con sistema LTSP realizzato nell’istituto, gli altri plessi dotati di un laboratorio simile sono la scuola Primaria di Piasco (progetto pilota), il plesso scolastico di Venasca e quello di Costigliole.

Il sistema LTSP Linux è un insieme di programmi e protocolli che permette di realizzare una rete di computer leggeri che si connette ad un unico server e ne sfrutta tutta la potenza di elaborazione e lo spazio disco. Le applicazioni sono eseguite esclusivamente sul server e i computer collegati si comportano come terminali grafici che gestiscono solo l'input da tastiera e l'output a video. Questo sistema permette di realizzare laboratori didattici con costi di realizzazione e gestione contenuti, collegando ad uno unico pc molto potente molti pc più datati, senza compromettere il livello del servizio offerto.

Per programmare questi interventi ci si è affidati alla competenza del personale interno e alla collaborazione instaurata negli ultimi anni con l’Azienda Ospedaliera S. Croce e Carle.  Grazie alla formazione obbligatoria seguita dal collaboratore scolastico Olivero a Cuneo nell’ambito del Piano Nazionale Sistema Digitale si è ottenuta la possibilità di incaricarlo con la funzione di pronto soccorso informatico per tutto l’Istituto e di avere a disposizione un tecnico esperto di laboratori LSTP. I pc necessari sono stati dismessi dall’ASL o da altri Enti del territorio e dotati del sistema LTSP dall’esperto informatico prof. Flaviano Monge. Nel caso del laboratorio di Sampeyre, la spesa a carico dell’istituto è stata ridotta in quanto il PC server è stato acquistato, grazie ai contributi devoluti alla scuola dalle famiglie  Bongiasca, Fontanone, Bourlot, Garnero e al contributo della Pro Loco.

Presso le scuole di Sampeyre, già dotate di strumenti tecnologici innovativi, gli allievi avranno concretamente l’opportunità di cimentarsi in attività laboratoriali volte allo sviluppo delle  competenze digitali e informatiche.